Crea sito

Nova Saturnia

Da molti anni Nova Saturnia promuove l’idea di comunità in contrapposizione con l’odierna virtualità dei rapporti, il ritorno ad una economia reale contro la truffa bancaria e i giochi della finanza globalista, la ricostruzione del tessuto sociale contro l’individualismo materialista e affarista, la riconnessione tra l’uomo, la natura, i suoi avi, i suoi eroi, i suoi dei, perché si torni finalmente a guardare in alto verso un piena realizzazione dell’essere umano liberato dalla condizione di schiavo produttore/consumatore.
Quando iniziammo, prima delle crisi, eravamo convinti che questo sistema fosse destinato al tracollo economico, sociale, ecologico, politico ma poi, dopo anni di crisi, di globalizzazione sfrenata e di degenerazione del tessuto sociale, abbiamo avuto la tragica conferma e abbiamo cercato di accelerare i tempi.
Oggi la sfida della pandemia e la sottile guerra economica mondiale che si sta giocando sulla pelle di tutti, pone grossi dubbi sul nostro futuro: nella migliore delle ipotesi ne usciremo fortemente impoveriti.

Riteniamo non ci sia più tempo per attendere che la situazione cambi dall’alto, dobbiamo mettere in campo reti economiche e sociali di sussistenza, creare comunità solidali e forti, prepararci a ricostruire il futuro della nostra Patria.
In questi anni abbiamo lavorato a progetti di mutuo soccorso, rete di distribuzione, attività sportive all’aperto, ma soprattutto all’idea di incentivare la nascita di comunità agricole: queste ultime sono il luogo da cui è emersa ogni società umana, spazio di libertà, dove si ricava ogni materia prima, in un contesto in cui si rimane sempre collegati con la realtà, la comunità, la natura e la spiritualità.
Nella pratica l’idea è di creare, aziende agricole, laboratori artigiani, reti di distribuzione locale, comunità solidali in grado di lavorare, aiutarsi e realizzare nel tempo tali progetti e da lì partire per sviluppare altre iniziative in favore della nazione.
Quindi abbiamo bisogno di gente che voglia impegnarsi seriamente, sia con aiuti economici, sia con saperi/capacità pratiche, sia soprattutto persone disposte a trasferirsi, investire e lavorare alla costruzione di queste realtà/aziende/comunità.
Ci interessa anche creare rete con altri progetti simili, altre realtà esistenti o collaborare alla nascita di altre comunità simili in ogni parte d’Italia e d’Europa.
Ogni idea, consiglio, critica costruttiva e aiuto sono bene accetti.
Unisciti a noi ora, per costruire insieme il domani.

Redazione